Home » Comunicati Stampa » Silvia Chiesa suona il concerto di Schumann con i Virtuosi Italiani

Silvia Chiesa suona il concerto di Schumann con i Virtuosi Italiani

Silvia Chiesa suona il concerto di Schumann con i Virtuosi Italiani - Silvia Chiesa

Domenica 20 marzo a Verona la solista milanese si esibirà con l’ensemble veronese. In programma anche musiche di Dvorák e Solbiati, sul podio Alvise Casellati.

Chi ama le infinite sfumature espressive del violoncello, non può mancare al prossimo appuntamento della prestigiosa stagione dei Virtuosi Italiani. Domenica 20 marzo nella Sala Maffeiana di Verona l’ensemble avrà come solista Silvia Chiesa, una tra le più apprezzate violoncelliste sulla scena internazionale: artista residente di Amiata Piano Festival, si è esibita per le istituzioni più prestigiose, dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia alla Victoria Hall di Ginevra, dalla Salle Gaveau di Parigi allOriental Art Center di Shangai. L’artista milanese interpreterà il celebre Concerto per violoncello e orchestra op. 129 di Robert Schumann. Sul podio il padovano Alvise Casellati, affermato direttore d’orchestra residente del Teatro Carlo Felice di Genova e Direttore di Ensemble Opera Studio, laboratorio di giovani cantanti di grande talento. Ricco il programma del concerto, che comprende anche un brano contemporaneo – i Quattro pezzi per orchestra d’archi di Alessandro Solbiati (1999) –  e la struggente Serenata per archi in Mi maggiore op. 22 del compositore ceco Antonin Dvorák.

 

Domenica 20 marzo h. 11.00 - Verona, Sala Maffeiana

INFO sul concerto: www.ivirtuosiitaliani.eu