Home » Comunicati Stampa » Silvia Chiesa riscopre tre maestri del novecento italiano nel nuovo cd per Sony

Silvia Chiesa riscopre tre maestri del novecento italiano nel nuovo cd per Sony

Silvia Chiesa riscopre tre maestri del novecento italiano nel nuovo cd per Sony - Silvia Chiesa

Il violoncello di Silvia Chiesa riscopre tre maestri del novecento.

Su cd SONY CLASSICAL i capolavori di Pizzetti, Casella e Respighi

La più controversa delle stagioni musicali protagonista del nuovo album,

registrato con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI diretta da Corrado Rovaris.

 

Appartengono alla più controversa delle stagioni musicali italiane, quella del ventennio, e forse per questo non sono mai entrati stabilmente in repertorio i Concerti per violoncello e orchestra di Ildebrando Pizzetti (1934) e Alfredo Casella (1935) e l’Adagio con Variazioni di Ottorino Respighi (1921). Li riporta sotto i riflettori il nuovo cd registrato per Sony Classical da Silvia Chiesa con l’Orchestra Nazionale della Rai di Torino diretta da Corrado Rovaris. “Di là dal giudizio storico sui loro autori – afferma la violoncellista milanese – si tratta di capolavori della musica italiana e ho ritenuto che fosse finalmente arrivato il momento di farli conoscere”. Silvia Chiesa non è nuova alle operazioni di riscoperta: tre anni fa incise, sempre per Sony Classical e con l’Orchestra Rai, i due Concerti per violoncello di Nino Rota ottenendo ottime recensioni dalla critica nazionale e internazionale. In questo nuovo album la sua intensa interpretazione fa rivivere il sofisticato classicismo del “Concerto in Do” di Pizzetti – di rarissima esecuzione – ma anche l’impervio virtuosismo del “Concerto” di Casella e le raffinate atmosfere crepuscolari dell’“Adagio” di Respighi. Un itinerario inedito e appassionante tra le sonorità ingiustamente dimenticate del Novecento storico italiano.

 

Registrazione effettuata dal 7 al 10 gennaio 2014 a Torino presso lʼAuditorium RAI “Arturo Toscanini”

Numero di catalogo: 88875038732.

 

In vendita dal 4 novembre 2014 nei negozi di dischi, negli store on-line, in digital download e in digital streaming.